PENSIERI VOLANO

La poesia cammina, scende ma poi sale… Limpida e setosa Com’è pacato il mare! In questo nostalgico settembre. Il sole è fuoco al mio cuore e scioglie i nodi dentro al petto. Sono specchio che riflette e taglia il paesaggio rotto dalla mia voce interiore. Una coltre di pensieri l’anima scopre…e sono gabbiani liberi di…

CREPUSCOLO D’AUTUNNO

Aria di fragola cielo di rose profumo d’immensità in questo crepuscolo d’autunno. Mai ruppe l’incanto tramonto più bello. Luci che non si sbagliano ad intrecciarsi con le nuvole Note di musica si elevano dagli abissi marini mentre tutto tace in un silenzio che non conoscevo… ecco che arrivi da lontano vento d’amore e come una…

IL SOLE CHE MUORE…

Il Silenzio non è, non avere più niente da dire… è non avere più voglia di dirlo…. non avere più la forza di buttare parole al vento. Quante, quante sillabe in un volo cancellato. Qualche volta serve Trattenere il fiato nell’anima… in un tenue tentativo di congelare le emozioni… per salvare quel frammento d’inifinito che…

I CARRETTEJI

Mamma ch’eranu belli i carretteji chi portavanu a spassu tutti i figghjoleji Quattru rotelli e du ligna ‘nchjovati ‘ndi jettavumu veloci ‘nta chiji scinduti. ‘Ndi mollavamu nocenti e spenzerati cu chija machineja senza frenati. E pemmu votamu a destra, e a sinistra lu manubbriu era ‘nu manicu i scupa, ‘ncerti voti ‘ndi gridava la maistra,…

IL RESPIRO DELLA VITA

Poesia, una parola, un’eco, un filo interrotto nella coscienza, che cerca disperatamente la trama della vita, un senso vero nascosto e poi svelato da una penna innocente, un emozione che nasce dal cuore, accelera l’anima e spinge ad andare, a volare, altrove per sentire il respiro della vita. Teresa Averta

IL GIARDINO DI PASQUALINO DI TERESA AVERTA

Eccola qui, la mia creatura: “IL GIARDINO DI PASQUALINO” , che spero leggeranno tutti: adulti, giovani e bambini. È una fiaba inventata ma che ha preso spunto da luoghi e personaggi reali, viventi, che ci appartegono; una fiaba ambientata in Calabria, e questa volta è toccato a Tropea, meravigliosa perla del nostro territorio. Una storia…

NEL CUORE DI DIO

(Dedicata al giovanissimo MICHELE AIELLO) E ora avanzi… a grandi passi davanti al Re della gloria. Vorrei affidare al sogno, al tempo, ai sentimenti, i ricordi tuoi più belli e le speranze, quelle che hai lasciato sulla terra e che non hai avuto la forza di strappare alla memoria. E ora avanzi tra fiori e…

PROFUMO D’AMORE

Nel buio dell’anima Ti tengo come Rosa tra le mani So che per noi non ci sarà un domani. E Stringo questo dolore al Cuore Sopportandone le spine. Voglio sentire forte il tuo profumo… Per ricordare ancora quanto amore siamo. Schiudi i tuoi petali Dei dolci sogni infranti Riaccendi questo fuoco Che non sì e…