13407223_10206432225509849_155755026092036088_n.jpg

Procedo…senza fermarmi,
senza pensare,per una volta,
senza sforzarmi di capire.
Poi perdo l’orientamento
e mi smarrisco…
senza paura di non ritrovare la strada.
E magari girando l’angolo,
Ti vedo anche se non ci sei,
come un allegro ubriaco,
canto note stonate,
con una bottiglia vuota in mano
mi ritrovo seduto su una panchina,
ubriaco morto,
sono un fuoco di gioia,
e guardo tutte le stelle di vetro,
rido,pazzo,felice e senza di Te.
Ho bevuto Amore,
sofferenza e passione…
indifferenza e delusione,
ho bevuto tutto…
anche il Ricordo di Te.

Teresa Averta

Annunci