SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE

Un grazie di cuore e doveroso agli organizzatori della bella serata di ieri, -questo grande appuntamento con la manifestazione culturale-, tutta dedicata all’arte: musica,pittura e poesia. Il Circolo Culturale di “San Cono di Cessaniti” e l’Associazione “Tropea Onde Mediterranee” hanno presentato egregiamente la seconda edizione di “Sogno di una notte di mezza estate “
Uno splendido evento, quello di ieri, che tale è stato grazie alla vostra intelligenza,arguzia,gentilezza e professionalità… grazie all’amministrazione, alle personalità presenti, a tutti i poeti, agli artisti che hanno partecipato con le loro liriche e poesie rendendo magico l’evento, agli attori che hanno letto e interpretato i nostri prodotti culturali, con grande trasporto emotivo e competenza trasformandolo in una serata da ricordare a lungo. Al di là di quello che un autore,un artista può offrire, serate di questa portata culturale, costituiscono una ricchezza; la ricchezza del cercare di trasmettere e vivere valori, emozioni e sentimenti, comprendere ciò che ci accomuna, analizzare con umiltà e sensibilità, confrontarsi… stare insieme agli altri, ascoltare gli altri, condividere talenti per crescere umanamente e culturalmente.
Un grazie particolare agli splendidi padroni di casa. “San Cono”, ci ha fatto sentire a casa in mezzo alla sua meravigliosa gente. Gente semplice modesta e unica che non se la tira ma che esprime una carica e una energia strepitosa…e che non si è risparmiata nell’accoglienza, offrendoci un momento di generosa fratellanza e convivialità. Ottimo anche il feeling che si è stabilito tra il Presentatore della manifestazione, il nostro grande prof. Pasquale De Luca che, con animo nobile, ha dato agli autori il suo appoggio morale e umano nella conduzione, facendoli sentire Protagonisti della serata.
Grazie, grazie di esistere. Partecipare ai vostri eventi artistici culturali è per noi motivo di orgoglio e grande gioia. Siete fantastici, la nostra terra ha bisogno di questo. Non si vive solo di esibizione e di presentazione dei nostri talenti ma soprattutto di amicizia e felice condivisione. E’ un po’ il senso di tutto, della scrittura e della lettura, e dell’arte in genere.

Teresa Averta

 

13932766_10206813735567362_1240651052545934388_n

tablet foto 627.jpg

Annunci