Gabbiano-in-volo.jpg

Contemplando il mare… penso che, per essere l’oceano ci vuole un cuore immenso, capace di accogliere tutte le manifestazioni del dualismo in assenza di giudizio: con la consapevolezza che l’odio è solo l’altro lato dell’amore ed entrambi sono parte di me. Sperimentando la vita, sprofondando negli abissi della debolezza umana per poi rinascere e assaporare l’estasi dello spirito… ed è lì…che sono Tutto in Uno, e tutti sono Uno. Onde dell’oceano, di quell’infinito mare che racchiude i tesori del cielo… la nostra casa eterna.

Teresa Averta

Annunci