Un estratto di “GOCCE DI LUCE” -Teresa Averta-

Un estratto di “GOCCE DI LUCE” -Teresa Averta-
[…] Una grande ed elegante aquila si avvicinò a loro e disse: – “Sono qui per dovere, per sentimento e anche per ringraziarvi per tutto quello che state facendo, e per dirvi che Noi creature di Dio: animali e uomini bruciamo dal desiderio di trovare un assetto stabile e un’ultima base sicura per edificarci una torre che s’innalzi all’infinito; ma ogni nostro fondamento scricchiola, e la terra si apre sino agli abissi” …

16836363_10208289785267682_4616000535392539069_o

Annunci