Non girare da solo…
In questi inquieti vicoli
Voltati, sono dietro di Te.
Dammi la mano,
la tua mano tremante,
E viaggia con me…
Non lasciare al buio la tua anima…
il tuo Cuore è smarrito senza di me.
Non tardare la notte è già qui
La luna ci guarda e grida il suo Si.
Che vuoi che sia, se domani fuggo via
Stanòtte resto tra le tue braccia, vita mia.

Teresa Averta

Annunci