LA MIA POESIA, PREMIATA A NAPOLI

Sono onorata e felice di aver PARTECIPATO alla XV edizione 2017 del Premio Nazionale di Poesia “ Padre Gaetano Errico ” e di essere FINALISTA, di questa importante manifestazione, organizzata dall’Associazione Padre Gaetano Errico ONLUS e dalla Congregazione dei Missionari dei Sacri Cuore a Secondigliano (Napoli.)
Gaetano Errico (Secondigliano, 19 ottobre 1791 – Secondigliano, 29 ottobre 1860) è stato un presbitero italiano, fondatore della congregazione dei Missionari dei Sacri Cuori di Gesù e Maria (1833); è venerato come santo dalla Chiesa cattolica. Il premio è dedicato a questa importante e notevole figura carismatica.
Secondigliano, come sapete, è un quartiere della periferia nord di Napoli, facente parte della VII municipalità di Napoli, insieme ai quartieri di Miano e San Pietro a Patierno.
Sono molto soddisfatta, che la mia poesia sia giunta in uno dei quartieri più difficili di Napoli.
Mi ha attratto il significativo tema di questo concorso letterario 2017 “Custodire e coltivare il Creato è la missione dell’uomo” e mi hanno motivato alla partecipazione, le sue finalità: ricordare l’impegno sociale, religioso, morale e culturale del santo di Secondigliano, contribuire allo sviluppo culturale e morale dell’ambiente, creare occasioni d’incontro e confronto tra le diverse realtà e sensibilità delle regioni d’Italia.
La lirica scelta dalla commissione giudicatrice, che riceve il Magnifico Premio come finalista di concorso, e che viene inserita, come componimento meritevole, nell’antologia che pubblicheranno nelle librerie di tutto il mondo è “TI AMO ANCORA TERRA MIA”.
Una poesia può far cambiare il mondo… non si sa, tanta Poesia può darsi… intanto io continuo a scrivere.
Il premio vero per tutti, vincitori e finalisti è stata la preziosa e importante Antologia dedicata a temi attuali del nostro tempo, che raccoglie tutte le poesie dei partecipanti al Premio internazionale di Poesia.
Per me è una grande e gioiosa soddisfazione, e ci tenevo a condividerla con gli amici… il mio obiettivo non sono i premi e i riconoscimenti, bensì portare la “mia poesia” al mondo. Trasmettere un messaggio di pace, di amore, e di bontà e anche di speranza a chi vive nella miseria e nella povertà.
Grazie di vero cuore
all’Associazione Padre Gaetano Errico ONLUS e alla Congregazione dei Missionari dei Sacri Cuore di Secondigliano di Napoli.
Grazie alla Campania, e a Napoli!
Grazie a tutti voi! Viva i talenti calabresi!
#AssociazionePadreGaetanoErricoONLUS #CongregazionedeiMissionarideiSacriCuorediSecondiglianodiNapoli #concorsiepoesie #artisticalabresi #poetivibonesi
#terrypoemblog Stefano Olivera Francesco Averta

Annunci