“CAMMINARE INSIEME” COME CHIESA IN STILE SINODALE

23032673_10210306572766109_325305259230887964_n

Oggi a RADIO ONDA VERDE, in Vibo Valentia, diretta di trasmissione molto importante condotta dal dott. Nicolino La Gamba, ospiti dott.ssa Ivana Ventura e ins. Teresa Averta, per parlare di SINODO e di CHIESA SINODALE in un mondo che cambia.
Il tema trattato è stato l’approccio al Sinodo, che è sempre quello di entrare in sintonia, associare, unire, ascoltare. E su queste basi, in vista delle prossime 3 assemblee diocesane formative 10 Dicembre 2017, 25 Febbraio e 10 Giugno 2018, e in vista anche dell’assise dedicata ai giovani che si svolgerà nell’ottobre 2018, la Chiesa tutta e noi cristiani laici, ci interroghiamo sul tema e cerchiamo di metterci in relazione con le generazioni del futuro, invitandole ad esprimersi in modo aperto sull’idea di fede e di Chiesa.
Oggi abbiamo utilizzato il mezzo radiofonico, ma qualunque mezzo potrà risultare utile per arrivare al cuore della gente, per informarla e renderla consapevole di quanto sta accadendo nelle nostre vite, in quest’epoca.
Il documento “INSTRUMENTUM LABORIS” che ci è stato consegnato, vuole essere una prima pista di partenza per avviarci in questo “camminare insieme” come Chiesa in stile sinodale.
È uno strumento di lavoro che viene consegnato alla Comunità cristiana e non. È un documento di riflessione molto importante, ed è giusto che arrivi a tutti, anche a voi cari amici e lettori. Il nostro documento, frutto delle riflessioni dei dati emersi nei dibattiti delle zone pastorali periferiche del nostro territorio, ha per titolo “Una Chiesa lieta di testimoniare il Vangelo” . Sulla prima parte di questo documento si confronteranno nell’anno pastorale 2017/2018 le Parrocchie, le Vicarie e i Movimenti ecclesiali elaborando le “propositiones” che verranno proposte nella celebrazione del Sinodo.
LA COSA URGENTE E IMPORTANTE da evidenziare è, che non riguarda solo noi credenti praticanti, assidui frequentatori della comunità ecclesiale, membri del consiglio pastorale, catechisti e quant’altro. Riguarda tutti gli uomini e donne di buona volontà.
Come potrete notare -quando lo avrete in mano, e lo leggerete- è molto aperto per consentire a tutti di entrarci dentro, “mossi dallo Spirito di Dio”, alla ricerca del bene possibile per noi e per tutti. Vi è messo nelle mani per farne oggetto di riflessione, di ricerca e di confronto comunitario a partire “dalle periferie” per essere il più possibile interpreti delle reali esigenze e delle sfide che ci arrivano da ogni campo ed aspetto della nostra attuale presenza nel territorio.
Dopo quasi 60 anni dall’ultimo Sinodo, celebrato da Mons. Vincenzo De Chiara, di venerata memoria, nel 1959 -ci ricorda- sua eccellenza Mons. Renzo siamo ancora qui per interrogarci e lasciarci interrogare dal mondo di oggi.
Vogliamo farlo per non perdere la speranza e per non sprecare gli stimoli della vita buona del Vangelo. “Non adeguatevi alla mentalità di questo mondo”, ci raccomanda il Signore tramite l’Apostolo Paolo. Ed è quello che vogliamo fare camminando con i piedi per terra, incarnati in questo ben delineato territorio vibonese, lasciandoci attrarre e guidare dalla Parola vivificante di Dio.
“Ripartire dal Sinodo” secondo me, significa anzitutto “ritornare alla formazione”, confrontarsi, “con verità ed onestà, sui grandi temi dell’affettività, del matrimonio, del rispetto della vita umana dalla nascita alla sua morte naturale. A partire dalla famiglia, per “coinvolgerla di più e meglio nell’impegno educativo”. “Ai genitori chiedere di guardare negli occhi i loro figli. Ai cari giovani suggerire di aprire il cuore ai loro genitori”.
Il servizio missionario INIZIA DA NOI in parrocchia e la trasmissione della fede è al centro della riflessione: “siate coraggiosi nel dimostrare la fede e nel saper dire di fronte al mondo: io sono cristiana/o
Vi auguro di lasciarvi raggiungere, interpellare, stupire da colui che è la nostra gioia, quella vera”.
V I ASPETTIAMO NELLE NOSTRE PARROCCHIE : san Michele- san Giuseppe, e santa Maria La Nova, PER RITIRARE IL DOCUMENTO: “UNA CHIESA LIETA DI TESTIMONIARE” INSTRUMENTUM LABORIS, SINODO 2017-2020.
Oppure si può ritirare anche presso “RADIO ONDA VERDE” in via scesa del Gesù a Vibo Valentia.
Grazie a quanti vorranno collaborare con la Chiesa di Dio, a divulgare la parola di Vita.

Teresa Averta

Grazie a RADIO ONDA VERDE per l’ospitalità
Grazie a Nicolino La Gamba
Grazie ad Ivana Ventura

Annunci