QUANDO INCONTRI L’AMORE…

bar.jpg

Se qualcuno mi chiedesse:

se in pieno inverno, ho incontrato la primavera

direi sì, e mille volte sì…è stato quella sera.

Quando ti vidi, per la prima volta, in quel bar di periferia

il mio cuore conobbe il fiore più bello che ci sia.

Penso a quella sera, dopo quel magico tramonto

al nostro primo e ultimo appuntamento:

i nostri occhi brillavano di gioia e sapevano arrossire

esprimevano ciò che le nostre bocche non sapevan dire.

Ricordo ogni tuo respiro,

e sento quell’emozione forte, ancora…

quando mi dicesti: “ascolta i battiti del mio cuore”.

I nostri corpi vicini si sfioravano: si accendeva la fantasia…

e il mio sorriso così simile al tuo, era la vera Poesia.

Ricordo ancora le tue parole, mentre guardavi me:-

“ principessa quando sono con te, mi sento un Re.”

Ed io gustando quell’ultimo caffè con te…

“non c’è altro posto, dove vorrei essere mio re”.

Se avessi saputo che quella era l’ultima volta,

ti avrei baciato e amato, senza sosta…

per scrivere e per raccontare che l’Amore,

quello vero, un solo momento l’ho vissuto.

Ma si sa, la vita ci regala attimi, solo attimi di Felicità…

ed è, in quell’incanto che assaggi un pezzo d’eternità.

E quando il tuo cuore incontra l’Amore,

non è stupido, lo capisce e te lo dice,

ed è  allora, che non si può indugiare,

ma devi solo ed esclusivamente essere felice.

Teresa Averta

 

Annunci