È FINITA!

autobomba

Lingue di fuoco

accendono i cieli notturni

di Siria…

divorano aria, alberi e bambini.

Si levano alte nei cieli dell’Oriente

fino ad ingoiare le stelle e la luna.

Ululano come lupi famelici,

gli uomini neri, dietro le montagne.

Cenere calda piove sulle teste

di creature mute…

gole strozzate dal sapore pungente della paura.

Nessun grido si alza

tra la polvere e il pianto,

nemmeno per dire è finita!

Teresa Averta

Annunci